Tutti gli articoli di

Nicola Bigliardi

Mostra 27 Risultato(i)
Arte contemporanea Mostre

“2×1. Pop e anti-pop in Eder Olguin”. 

2×1. In termini commerciali è una forma di offerta che sta a indicare due oggetti sul mercato al prezzo di uno solo. In termini matematici la moltiplicazione di un numero per 1 dà sempre come risultato il numero di partenza. E nell’arte? L’arte, il fare dell’espressione umana, la creazione della comunicazione attraverso l’immagine si costituisce …

All Art Contemporary Arte contemporanea

FASEZERO

Finalmente si parte! Già da tempo avrete sentito che All Art Contemporary era diventata anche un’associazione di promozione sociale, e che avremmo utilizzato un luogo meraviglioso, palazzo Fontanelli Sacrati a Reggio Emilia, come nuovo centro culturale. Ora, l’attesa é finita, e siamo entusiasti nel comunicarvi la nostra partecipazione a Fotografia Europea, festival internazionale dedicato alla fotografia …

Arte contemporanea Mostre

Gli Sfregi di Nicola Samorì

“L’intelligenza e la cultura sembrano non attaccarsi ai pennelli”. Nicola Samorì Finalmente l’incubo del lockdown è finito, o quanto meno per il momento. Così ne ho approfittato per recarmi a Palazzo Fava a Bologna a vedere la mostra “Sfregi” di Nicola Samorì – già conosciuto in autunno al Mart di Rovereto. Sul treno, rigorosamente il …

Arte contemporanea Mostre

“Archeologia della materia” o il potere dell’arte

Il grande critico, partigiano e antifascista (è utile sottolinearlo in prossimità del 25 aprile), Carlo Ludovico Ragghianti (1910-1987) sosteneva che lo spazio esterno a un’immagine è da intendersi non solo come parte integrante dell’opera ma addirittura come condizione necessaria e imprescindibile sia per la sua produzione che per la sua ricezione. Oggi questa frase si …

Arte contemporanea Artisti Divulgazione d'arte

Piet Mondrian o la scienza dell’arte

Come si crea un’opera d’arte? Serve una grande dote tecnica, uno stato d’animo particolare, la giusta “ispirazione” o un pensiero? E se per fare arte potessimo utilizzare semplicemente delle linee verticali o orizzontali e i colori primari, giallo, rosso e blu? Non sto vaneggiando, sto facendo riferimento alle Composizioni di Piet Mondrian, artista olandese che oggi …

Divulgazione d'arte Opere

Buone feste da AAC!

Com’è consuetudine con l’ultimo articolo dell’anno si tende a fare un bilancio e a preannunciare gli sviluppi futuri. Lo voglio fare con un’opera in particolare, secondo me estremamente significativa per diversi motivi. L’opera si chiama “Adorazione dei pastori” (1522-30), meglio conosciuta come la “Notte” ed è di Antonio Allegri detto il Correggio, oggi alla Gemäldegalerie di Dresda, …

Artisti Divulgazione d'arte

Alighiero Boetti o l’uomo semi-immaginario

Il 16 dicembre 2020, a 80 anni dalla nascita, si è ricordato un grande della storia dell’arte non solo italiana ma mondiale: Alighiero Boetti (Torino, 1940 – Roma, 1994), o come si firmava lui per distinguere la persona dal personaggio Alighiero e Boetti. Ma chi era Alighiero? E Boetti? Alighiero era la parte più eccentrica, …

Artisti Divulgazione d'arte

Georges Seurat o il linguaggio della pittura

Nel giorno del suo 161esimo compleanno (2 vite fa) ritengo che sia ancora necessario parlare del dipinto “Un dimanche aprés-midi à l’île de la Grande Jatte” (1883-85) di Georges Seurat. L’opera è di certo famosissima, e se non l’avessimo ancora vista dal vivo, l’avremmo di certo studiata a scuola. Ma come spesso accade, davanti ai …

Divulgazione d'arte mercato

Giorgio de Chirico o il valore economico nell’arte

Nella società dello spettacolo “digitale” si parla di arte, rivolgendosi al vasto pubblico, solamente in due casi: polemica (vedi il caso Banksy sul copyright) o record all’asta. Quest’ultimo è il caso di “Il pomeriggio di Arianna” (1913) di Giorgio de Chirico, venduto il 28 ottobre da Sotheby’s (NY) per 15,9 milioni di dollari. Tutti i …